Vaschetta lavaggio podale

I fattori che influenzano la salute ed il benessere del piede bovino sono molteplici e si possono ricondurre a tre grandi aree

  • pareggio funzionale
  • comfort dell’ambiente (igiene)
  • alimentazione

Una corretta azione di prevenzione attraverso prodotti specificamente studiati e testati permette di ridurre l’insorgenza delle malattie dello zoccolo più frequenti. Spesso però l’applicazione di una corretta azione preventiva richiede una programmazione precisa, questo vale sicuramente anche per l’applicazione dei prodotti da utilizzare per i bagni podali (preventivi o curativi che siano), anche più volte alla settimana. Le vaschette vanno pulite, riempite di acqua e prodotto disinfettante e spesso andrebbero vuotate e riempite nuovamente nel corso della mungitura (specialmente in caso di mandrie di grandi dimensioni). La vaschetta per lavaggio podale di TDM è completamente automatica e programmabile. All’inizio della mungitura la vaschetta viene preventivamente risciacquata, verrà poi riempita con acqua pulita e disinfettante, pronta per le prime vacche che usciranno dalla sala di mungitura. Se necessario si possono programmare, a scadenze di tempo personalizzate, ulteriori cicli di svuotamento, lavaggio e riempimento della vaschetta, per garantire che nella vaschetta siano sempre presente acqua e prodotto disinfettante in condizioni ottimali.

La struttura della vaschetta è completamente in acciaio inox con il fondo rivestito in gomma antiscivolo ed ha una capacità di 300 litri. Le dimensioni sono 2,20 x 1 m ed un’altezza di 20 cm per consentire agli animali di attraversarla con il massimo agio. Le misure possono essere adattate a specifiche esigenze della singola azienda e volendo è disponibile anche una versione “doppia” per consentire di essere attraversata contemporaneamente da due animali in uscita.

Questo post è disponibile anche in: Inglese